Pedalata di capodanno

Come da programma, ieri abbiamo effettuato l’escursione di capodanno. Le attese non sono state vane, infatti la freschezza mattutina ha permesso di affrontare subito i primi 3 km di salita con una buona andatura.

Però c’è stato poco tempo per rifiatare, infatti appena dopo il primo scollinamento di giornata, si è ripreso a salire fino al centro abitato di Dorgali……da lì in poi è stato un vero banco di prova per tutti i componenti del gruppo (circa 24 bikers): la salita alla “Galleria Etza” tra Dorgali e Cala Gonone; picchi elevati di pendenza che uniti al saltellìo della bici sul lastricato di pietre, hanno fatto si che i miei compagni di viaggio sputassero l’anima…..nel vero senso della parola. Ma ad allietarli c’è stato subito il panorama che si è scorto appena usciti dalla vecchia galleria, l’immenso Golfo di Orosei!!!

Da lì subito in picchiata, prima in sterrata (divertentissima) e poi nei tornati in asfalto giù verso Cala Gonone…..una vera goduria per chi in discesa ci sa andare!!

Ristabilite le frequenze cardiache alla normalità, che si riprende a salire….non mi hanno mandato a quel paese solo perché la bellezza del paesaggio li ha distratti, se no mi avrebbero linciato.

Intanto tra una foto e l’altra siamo ripresi a salire per l’ultima fatica di giornata, l’ascesa al “Monte Lithu”!! Per chi l’ha già fatta dal versante di Cala Gonone, sa di cosa stiamo parlando…..di una salita di circa 3 km tutta cementata con punte massime di pendenza intorno al 20%!!

Qui mi hanno detestato, ma non mi potevano mandare a ca****re solo perché non avevano la forza di parlare :-), ma alla fine sono stati tutti felici e soddisfatti per aver portato a termine un’uscita coi fiocchi, ma veramente dura e sicuramente non per tutti.

Qui tutti i dettagli tecnici:

  • Lunghezza giro: 29.10 km;
  • Tempo di pedalata: 2h:50′;
  • Velocità max sviluppata: 53.6 kmh;
  • Velocità media del giro: 7.5 kmh;
  • Dislivello accumulato 850 mt.

E qui il book fotografico

A gennaio apriremo a nuove iscrizioni, per cui seguiteci nei vari canali social (facebbok, twitter, instagram, linkedin, google+ ecc) per tenervi informati sugli sviluppi della “Mtb School 2019” e/o per avere info su come poter iscrivere i vostri figli.

 

0 Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Pedalata di capodanno

Come da programma, ieri abbiamo effettuato l’escursione di capodanno. Le attese non sono state vane, infatti la freschezza mattutina ha permesso di affrontare subito i primi 3 km di salita con una buona andatura.

Però c’è stato poco tempo per rifiatare, infatti appena dopo il primo scollinamento di giornata, si è ripreso a salire fino al centro abitato di Dorgali……da lì in poi è stato un vero banco di prova per tutti i componenti del gruppo (circa 24 bikers): la salita alla “Galleria Etza” tra Dorgali e Cala Gonone; picchi elevati di pendenza che uniti al saltellìo della bici sul lastricato di pietre, hanno fatto si che i miei compagni di viaggio sputassero l’anima…..nel vero senso della parola. Ma ad allietarli c’è stato subito il panorama che si è scorto appena usciti dalla vecchia galleria, l’immenso Golfo di Orosei!!!

Da lì subito in picchiata, prima in sterrata (divertentissima) e poi nei tornati in asfalto giù verso Cala Gonone…..una vera goduria per chi in discesa ci sa andare!!

Ristabilite le frequenze cardiache alla normalità, che si riprende a salire….non mi hanno mandato a quel paese solo perché la bellezza del paesaggio li ha distratti, se no mi avrebbero linciato.

Intanto tra una foto e l’altra siamo ripresi a salire per l’ultima fatica di giornata, l’ascesa al “Monte Lithu”!! Per chi l’ha già fatta dal versante di Cala Gonone, sa di cosa stiamo parlando…..di una salita di circa 3 km tutta cementata con punte massime di pendenza intorno al 20%!!

Qui mi hanno detestato, ma non mi potevano mandare a ca****re solo perché non avevano la forza di parlare :-), ma alla fine sono stati tutti felici e soddisfatti per aver portato a termine un’uscita coi fiocchi, ma veramente dura e sicuramente non per tutti.

Qui tutti i dettagli tecnici:

  • Lunghezza giro: 29.10 km;
  • Tempo di pedalata: 2h:50′;
  • Velocità max sviluppata: 53.6 kmh;
  • Velocità media del giro: 7.5 kmh;
  • Dislivello accumulato 850 mt.

E qui il book fotografico

A gennaio apriremo a nuove iscrizioni, per cui seguiteci nei vari canali social (facebbok, twitter, instagram, linkedin, google+ ecc) per tenervi informati sugli sviluppi della “Mtb School 2019” e/o per avere info su come poter iscrivere i vostri figli.

 

0 Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.